Assicurazione auto online: occhio alle truffe!

0

Abbiamo sottolineato più volte quanto al giorno d’oggi stipulare una polizza online possa risultare conveniente e non abbiamo certo intenzione di rimangiarci quanto detto fino ad ora! Effettivamente, un’assicurazione online può farci risparmiare anche parecchi soldi quindi conviene in tutto e per tutto e abbiamo anche già spiegato che i prezzi più vantaggiosi dipendono esclusivamente dalle minori spese di gestione in carico alla compagnia stessa quindi non c’è nulla di cui preoccuparsi. Tuttavia, per onore del vero, è importante anche ricordare che come in tutti gli ambiti anche nel campo delle assicurazioni auto esistono truffatori, che si nascondono dietro compagnie fantasma. Ma di cosa si tratta e come fare per evitare di farsi ingannare? Oggi vediamo proprio questo, in modo da poter essere sicuri e non commettere errori di valutazione che potrebbero costarci davvero molto.

Cosa sono le compagnie fantasma?

Una compagnia fantasma, in pratica, è una compagnia che non esiste: sfruttando il mezzo di internet infatti, al giorno d’oggi diversi truffatori provano ad ingannare i più ingenui e meno attenti e molto spesso, purtroppo, ci riescono. Imbastiscono un sito web improvvisato, scopiazzano servizi qui e là, propongono preventivi online e prezzi decisamente vantaggiosi et voilà! Aspettano che un pesce abbocchi, si fanno pagare e inviano falsi documenti per attestare l’attivazione della polizza. Peccato che non esista nessuna compagnia, nessuna polizza e nessun documento valido! Dietro a queste compagnie si nascondono veri e propri truffatori, che è meglio evitare.

Come riconoscere le compagnie fantasma

Il fatto che esistano compagnie fantasma non significa che sia pericoloso stipulare una polizza online: riconoscere infatti le assicurazioni false non è difficile e ci sono alcuni segnali che dovrebbero far riflettere:

  • I prezzi eccessivamente bassi nascondono qualcosa: è vero che esistono delle differenze di tariffe tra una compagnia e l’altra, ma se notate che il preventivo è davvero troppo conveniente, molto probabilmente c’è sotto qualche truffa;
  • Occhio al nome: spesso e volentieri le compagnie fantasma hanno nomi molto simili a quelli di compagnie molto note e famose, proprio per confondere le idee e trasmettere un senso di sicurezza;

Nonostante questi segnali evidenti, esiste un modo assolutamente sicuro per verificare immediatamente se una compagnia di assicurazione è vera o non esiste: basta infatti andare sul sito web dell’IVASS e consultare l’elenco delle compagnie autorizzate ad operare nel settore. Se l’agenzia non compare nell’elenco, allora si tratta di una compagnia fantasma ed è meglio evitarla.

Quali rischi si corrono con le compagnie fantasma?

Purtroppo non esistono molte tutele per gli automobilisti: se si è sprovvisti di un’assicurazione auto o se questa non è valida, le conseguenze sono davvero pesanti. Si va infatti incontro ad una multa di oltre 800 euro per circolazione senza assicurazione auto, al sequestro del veicolo e alla rivalsa, che può arrivare a costare migliaio di euro.

Share.