Scatola nera RC Auto: conviene veramente?

0

La scatola nera per le auto è un dispositivo che è diventato sempre più popolare nel corso degli ultimi anni. Il motivo, forse, risiede nel fatto che le compagnie assicurative sono obbligate a concedere uno sconto sull’RC auto per chi la installa sulla propria auto.

Inoltre non si esclude la possibilità che questa possa diventare obbligatoria per le vetture di nuova immatricolazione. In questo approfondimento vedremo  come funziona e se conviene installarla o meno.

Cos’è e come funziona la scatola nera sull’RC Auto?    

La scatola nera per le auto è dotata di un accelerometro, dei chip elettronici che registrano i dati di guida della vettura ed un rilevatore GPS.

Si tratta di un dispositivo che viene dato in comodato d’uso gratuito e i relativi costi di installazione sono a carico della compagnia assicurativa. Il montaggio, infatti, deve avvenire attraverso un’officina convenzionata con la compagnia assicurativa.

Le informazioni raccolte vengono inviate via GPS ad un database così da individuare la ricostruzione precisa di un sinistro oltre alle relative responsabilità.

Questo dispositivo può essere anche il parametro di premio determinato dalla compagnia in base allo stile di guida, al numero di chilometri percorsi e a tutti i dati registrati.

La scatola nera nasce come strumento di controllo per il volo ed era dotata dotata di sistemi di registrazione delle conversazioni radio e all’interno della cabina di pilotaggio oltre a un sistema di rilevamento dei dati di volo.

A dir la verità la scatola nera si chiamerebbe così non solo per il suo colore che, peraltro, sugli aerei è di colore arancione, ma perché va a ripercorrere le circostanze di un sinistro che, molto spesso, sono piuttosto infelici.

Perché conviene la scatola nera RC auto?

La black box è un ottimo modo per ottenere uno sconto interessante sull’assicurazione RC che, peraltro, è garantito dalla legge.

Non c’è un valore fisso di riduzione del costo dell’RC Auto ma solitamente si attesta sul 10% del premio totale.

Inoltre conviene perché consente di ritrovare l’auto in caso di furto e di ricostruire la dinamica di un incidente mettendoci al riparo da frodi o da pirati della strada.

Quindi è un sistema che premia gli automobilisti virtuosi ed è particolarmente conveniente per chi si comporta in modo prudente e rispettoso delle norme della strada.

Infine c’è da considerare l’ulteriore sconto al rinnovo quando è stato tenuto un comportamento impeccabile in ogni situazione di guida.

Perché non conviene?

Per le stesse ragioni la scatola nera può essere meno conveniente per chi ha una guida meno prudente.

Difatti la scatola nera traccia il limite di velocità, il tempo di frenata ecc… Quindi è in grado di capire se un automobilista ha effettivamente adottato ogni comportamento possibile per evitare l’incidente.

Questo significa che ci sono più probabilità di finire coinvolti in un sinistro con percentuale di colpa a proprio carico.

Tutti i comportamenti di guida rientrano nella traccia della scatola nera.

Infine c’è da considerare che la scatola nera è collegata alla batteria dell’auto, motivo per cui va a ridurre la durata e le prestazioni.

Share.