Assicurazione Casa: polizza incendio e scoppio obbligatoria

0

Nel momento in cui si richiede un mutuo presso un qualsiasi istituto di credito per l’acquisto della propria abitazione, bisogna essere al corrente di una clausola che spesso si trascura: quasi tutte le banche, come garanzia per la concessione del mutuo, richiedono la stipula di una polizza specifica sulla casa, ossia quella contro l’eventualità di incendio o scoppio. Non c’è nulla di strano in questo: facendo così l’istituto di credito si mette al riparo da eventuali eventi imprevisti e al tempo stesso tutela lo stesso contraente del mutuo, che non dovrà sborsare di tasca propria il denaro per risarcire i danni. Oggi vediamo nel dettaglio come funziona questa particolare forma di assicurazione casa, capiremo se si tratta dell’unica tutela obbligatoria e quali sono i relativi costi.

Assicurazione casa obbligatoria: cosa bisogna fare

Sarà l’istituto di credito stesso a richiedere da parte vostra la stipula di un’assicurazione casa contro il rischio di incendio e scoppio, ma questa sarà l’unica polizza che dovrete stipulare obbligatoriamente, o almeno per poter avere la concessione del mutuo. Come ben sapete, la polizza incendio e scoppio non è l’unica copertura esistente per quanto riguarda l’assicurazione casa: ne esistono molte altre, ma si tratta di coperture facoltative, che potrete scegliere voi se aggiungere o meno al pacchetto a vostra discrezione.

Per stipulare un’assicurazione casa dovrete rivolgervi ad una compagnia assicurativa: ormai quasi tutte le più importanti offrono anche questo tipo di copertura e potete anche stipulare la vostra polizza direttamente online, senza perdite di tempo inutili e in tutta comodità.

Tra le principali compagnie online che offrono un’assicurazione casa, le migliori e più apprezzate dai clienti sono Zurich Connect e Genialloyd: entrambe molto valide e con prezzi vantaggiosi. Se non sapete quale compagnia di assicurazione casa scegliere, vi consiglio di leggere questo approfondimento in cui trovate un utile confronto sulla base dei premi e dei prodotti offerti.

Assicurazione casa obbligatoria: e se non si fa?

Se vi state chiedendo come fare per evitare di stipulare la polizza casa che il vostro istituto di credito vi ha richiesto, vi consiglio di pensarci bene sopra: al di là del fatto che se è stata inserita come clausola per il mutuo non facendo l’assicurazione casa vi sarà negato il prestito, anche se doveste trovare compagnie disposte a chiudere un occhio non è assolutamente conveniente evitare di stipulare tale polizza! Se infatti è vero che ci sono dei costi da sostenere, è vero anche che tali costi sono del tutto imparagonabili alle spese che potreste trovarvi a dover sostenere di tasca vostra! Conviene quindi sempre tutelarsi con un’assicurazione casa quando si richiede un mutuo, in modo da avere le spalle coperte perchè si tratta di cifre davvero molto importanti, che potrebbero influenzare tutto il resto della vostra vita!

Share.