Pneumatici Invernali: il 15 novembre scatta l’obbligo

0

Con l’arrivo dell’autunno e dei primi freddi, si torna come ogni anno a parlare di una tematica che spesso risulta piuttosto confusa: l’obbligo degli pneumatici invernali. Si tratta di una disposizione contenuta nel codice della strada, che spesso e volentieri purtroppo viene dimenticata, con conseguenze di certo non simpatiche: aumento delle possibilità di incidenti sulle strade innevate e multe sempre più salate per i trasgressori. Sono ormai diversi anni che esiste l’obbligo di montare gli pneumatici invernali sulla propria auto per poter circolare da metà novembre in poi, però in merito a questa questione sono moltissimi i dubbi degli automobilisti.

Tanti non sanno, ad esempio, che l’obbligo di pneumatici invernali potrebbe subire delle modifiche in base alle regione e al comune in cui si circola. In alcune città, esposte maggiormente al rischio di precipitazioni nevose, potrebbe essere obbligatorio installare gli pneumatici invernali con tempistiche differenti anche se nella maggior parte dei casi questo non avviene e ci si attiene alle disposizioni generali.

Un’altra cosa che molti automobilisti non sanno è che in realtà non è obbligatorio installare le gomme da neve: si può evitare di farlo ma in tal caso bisogna provvedere ad altre misure cautelative, che permettano al conducente di guidare in condizioni di sicurezza e di far fronte ad eventuali strade innevate e difficili da percorrere con le gomme normali.

Pneumatici invernali: quando scatta l’obbligo?

L’obbligo di installare pneumatici invernali su tutti i veicoli che circolano su strada scatterà il prossimo 15 novembre, quindi anche quest’anno sono stati mantenuti grossomodo i limiti degli anni scorsi. Fino al 15 novembre quindi non ci si dovrà preoccupare di sostituire le gomme della propria auto, ma conviene attrezzarsi perchè a partire da tale data il rischio di incorrere in qualche multa (anche molto salata) è certo!

Le catene a bordo: un’alternativa che molti non sanno

Molti non sanno che in realtà non si è costretti per legge a cambiare le gomme dell’auto (che tra l’altro risultano anche molto costose) perchè il Codice della Strada parla molto chiaro. L’obbligo prevede due alternative:

  • Pneumatici invernali
  • Catene a bordo

Se quindi non volete cambiare le gomme della vostra auto, potete tranquillamente farne a meno ma attenzione: è importantissimo che vi procuriate un kit per le catene da neve e lo teniate sempre nel bagagliaio. Qualora infatti dovessero farvi un controllo e non aveste gli pneumatici invernali nè le gomme da neve nel bagagliaio, allora potreste essere multati.

Obbligo pneumatici invernali: multe e sanzioni

Chi non dovesse rispettare questa disposizione, potrebbe non solo andare incontro ad una sanzione che può arrivare fino a 335 euro ma potrebbe anche vedersi decurtare dalla patente 3 punti. Inoltre, le forze dell’ordine hanno la facoltà di intimare il fermo del veicolo fino a quando non saranno rispettate le disposizioni.

Share.