News

Capire se un’auto è assicurata anche senza il tagliando assicurazione

Quando si fa un incidente, anche se di lieve entità, naturalmente bisogna sempre accertarsi per sicurezza che la controparte sia […]

Quando si fa un incidente, anche se di lieve entità, naturalmente bisogna sempre accertarsi per sicurezza che la controparte sia assicurata: una volta questa operazione era davvero molto semplice perchè bastava dare un’occhiata al tagliando assicurazione esposto sul parabrezza e verificare che la copertura non fosse scaduta. Adesso però questo non è più possibile perchè come sapete non è più obbligatorio esporre il tagliando e ciò fa sorgere una serie di dubbi: come fare per capire se la controparte sia assicurata o meno? Quali tutele si possono avere in caso di incidente o sinistro se non è possibile controllare il tagliando assicurazione esposto? Purtroppo questa è una situazione che si può presentare a chiunque al giorno d’oggi, anche se sono ancora diversi gli automobilisti che, nel dubbio, preferiscono esporre ancora il loro tagliando, quindi vediamo come bisogna comportarsi per non avere problemi!

Auto senza tagliando assicurazione esposto? Dice tutto il portale dell’automobilista

Per capire se un’auto sia assicurata o meno e per verificare quindi che abbia tutte le carte in regola, oggi, è sufficiente andare sul Portale dell’Automobilistapromosso dal Ministero dei Trasporti, questo sito web permette di avere a portata di clic diverse informazioni utili come il saldo punti della propria patente, ma anche tutti i documenti cartacei disponibili adesso in formato digitale. Oltre a questo, però, il Portale dell’Automobilista è uno strumento particolarmente utile per verificare se, anche in assenza di tagliando assicurazione esposto, un’auto sia in regola con la polizza RCA e sia quindi coperta in caso di incidente.

Se un veicolo non presenta esposto il tagliando assicurazione e volete verificare se sia coperto o meno dalla polizza RCA, non dovete fare altro che cliccare sulla voce “Verifica copertura RCA” e inserire il numero di targa dell’automobile o della moto in questione. Per fare tutto questo, quindi, vi basteranno pochi minuti e non dovrete essere necessariamente registrati sul portale: è una procedura molto rapida e veloce, che potete fare direttamente dal vostro smartphone anche sul luogo dell’incidente.

Ad ogni modo, se non avete la possibilità di verificare subito collegandovi al portale dell’Automobilista e la vettura non presenta il tagliando esposto, nel dubbio è sempre meglio rivolgersi immediatamente alle forze dell’ordine, in modo da poter stare tranquilli e avere la certezza che tutto sia stato certificato e verificato.

Cosa fare se l’auto non è assicurata

Bene, ora sapete come verificare se un’auto è assicurata o meno anche in assenza del tagliando assicurazione esposto, ma se il veicolo con cui avete fatto un incidente risultasse non coperto? Come comportarsi? Niente paura: se la colpa non è vostra non sarete costretti a pagarvi da soli i danni perchè esiste un Fondo specifico di garanzia per le vittime della strada, che vi risarcirà dei danni subiti.

Naturalmente, però, anche in questo caso avrete bisogno di un testimone o ancora meglio di un verbale scritto da parte delle Forze dell’Ordine che attesti e certifichi l’avvenuto e la colpa della controparte.