Le Assicurazioni da fare o rinnovare in Primavera

0

La Primavera è arrivata e con essa le giornate più lunghe, le temperature decisamente più gradevoli e le belle giornate: tutti fattori che ci fanno pensare che l’estate sia sempre più vicina e allora occorre ricordare quelle che sono le polizze da rinnovare o da stipulare! Esistono infatti delle assicurazioni che durante la stagione invernale ci dimentichiamo addirittura di avere: è il caso delle polizze moto temporanee, ad esempio, o di quelle nautiche per chi possiede una barca e vuole viaggiare in tutta tranquillità.

Se avete da poco acquistato una nuova imbarcazione oppure una moto e non intendete certo utilizzarle per tutto l’anno, sapere come funzionano le assicurazioni specifiche in questo caso potrebbe tornarvi molto utile. Vi lasciamo quindi alle nostre guide, in modo che possiate chiarirvi le idee e capire quali sono gli obblighi che avete e quali invece le coperture che potete aggiungere al vostro pacchetto in modo facoltativo.

Assicurazione moto temporanea: come funziona

Assicurazione-motoLa moto è un veicolo che spesso e volentieri non si utilizza tutto l’anno e che anzi, rimane praticamente per tutto il periodo invernale e autunnale relegato in garage. Pagare un’assicurazione (anche solo la semplice RC obbligatoria) per tutto l’anno non ha senso e proprio per questo motivo le principali compagnie di assicurazione offrono la possibilità di stipulare una polizza moto temporanea o sospendibile. Attenzione però: alcune di queste richiedono il pagamento di costi aggiuntivi ogni volta che si intende sospendere la polizza quindi occorre valutare bene le singole clausole previste dal contratto, onde evitare brutte sorprese. Alcune delle più famose ed importanti compagnie di assicurazioni offrono questa possibilità, e noi le abbiamo valutate una ad una in modo da capire quale possa essere la più conveniente, sia a livello di prezzi che di servizio…continua a leggere

Scopri qual è la compagnia più vantaggiosa!

Assicurazione barca: come funziona

Assicurazione-barcaForse non tutti ne sono a conoscenza, ma chi intende guidare un’imbarcazione provvista di motore deve essere coperto da assicurazione RC obbligatoria perchè prevista dalla legge. Questa polizza copre tutti i danni che possono essere arrecati con il proprio mezzo a persone o cose, indipendentemente da dove si trovi l’imbarcazione (all’interno del porto oppure in mare aperto). Oltre alla classica Rc obbligatoria, però, se siete in possesso di una nuova barca e volete stipulare un’assicurazione, vi conviene valutare anche le polizze aggiuntive offerte dalle varie compagnie: alcune di queste sono infatti raccomandate e potrebbero rivelarsi davvero molto utili…continua a leggere

Scopri come funziona l’assicurazione barca!

Share.