pista ciclabile
Assicurazione Bicicletta News

Parcheggio su pista ciclabile: ecco a quanto ammonta la multa

Il parcheggio su pista ciclabile viene annoverato tra le soste selvagge che caratterizzano tutte le città. Con l’aumento generale delle […]

Il parcheggio su pista ciclabile viene annoverato tra le soste selvagge che caratterizzano tutte le città. Con l’aumento generale delle ciclabili nei contesti urbani sono anche aumentate le sanzioni per quegli automobilisti che, non riuscendo a trovare parcheggi liberi, pensano bene di occupare le piste destinate a chi si sposta sulle due ruote. 

Una prassi da estirpare

Da una parte l’Unione Europea lavora per favorire la costruzione di piste efficienti che possano ridurre il traffico auto e, quindi, tutti i comuni italiani sono da anni a lavoro in tal senso. Dall’altro i parcheggi cittadini sembrano essere sempre meno, soprattutto nelle città dove ci sono ZTL e particolari disposizioni comunali che riservano i parcheggi ai residenti autorizzati. Parcheggiare su una pista ciclabile è un atto incivile che, stando al Codice della Strada, comporta una sanzione importante che tutti dovrebbero conoscere. 

Quello della “malasosta” è un tema sempre caldo nel dibattito di ogni città dal momento che, dove non vi sono regolari controlli, diventa la prassi. È quanto accaduto qualche anno fa a Brescia, protagonista della manifestazione di Legambiente promossa per sensibilizzare l’amministrazione comunale a questo tema. Dopotutto la bicicletta è il mezzo ideale per spostarsi in città perché riduce l’impatto ambientale delle emissioni, migliora la salute delle persone e abbatte il traffico urbano. Anziché scoraggiarne l’uso tutti dovremmo promuovere le due ruote. Non trovi?

Il Codice della Strada in merito 

Per risolvere questo annoso problema viene in aiuto il Codice della Strada che, stando a quanto riportato all’articolo 158, va a specificare cosa accade in caso di divieto di sosta e di fermata. Pur non essendoci un articolo dedicato alle piste ciclabili il testo normativo dispone che sono proibite fermata e sosta sui passaggi, sugli attraversamenti pedonali e sui tratti per ciclisti come piste, sbocchi e corsie dedicate. Per questo si, chi parcheggia sulla pista ciclabile potrà scamparsela una volta in assenza dei Vigili ma, prima o poi, si ritroverà una bella multa sul parabrezza. 

La multa per il parcheggio su pista ciclabile

L’ammontare della multa per parcheggio su pista ciclabile oscilla dai quaranta ai centosessantotto euro ma, come immagini, il costo dipende anche dal numero di infrazioni commesse. Per esempio se un automobilista occupa contemporaneamente la ciclabile e le strisce pedonali, il costo della sanzione lieviterà vertiginosamente. In ogni caso vale sempre la regola dello sconto del 30% in caso di pagamento entro cinque giorni dalla notifica, un incentivo che non bisogna mai sottovalutare soprattutto quando siamo in pieno torto.